0974.1870939 - 348.9203665

Come trovare una microspia

Vi sentite spiati?

Non bisogna essere qualcuno di importante o famoso oppure il capo di un governo o di un organizzazione mondiale con in mano le sorti del mondo per essere spiati.

Oggi giorno, lo spionaggio è molto più semplice di quanto si possa immaginare e lo “spione” può essere un partner geloso, un genitore possessivo e preoccupato, il titolare d’azienda con manie di persecuzione oppure dietro a concorrenti sleali che vogliono spiare i propri competitor. Sono molteplici i motivi per cui una persona possa piazzare, in uno dei luoghi dove più ci si sente al sicuro, delle microspie.

La persona che spia è convinta di poter captare dalle conversazioni o dai vostri comportamenti le prove di un tradimento.

Sospetti che qualcuno ti stia spiando?

Allora può essere utile sapere come trovare una microspia in auto, in casa o  in ufficio e potrebbe essere proprio uno di questi posti dove potresti trovare le prove dello spionaggio in corso.

Microspia? Cos’é?

Sono molteplici i tipi di microspie in commercio, ognuna per particolari esigenze, ma principalmente si suddividono in due tipi: in radio frequenza e in gsm ma tutte sono aggeggi elettronici dotati di un microfono (alcune anche con microcamera), di un trasmettitore o di un modulo gsm e di una batteria, sono piccole in modo da poter essere facilmente nascoste ovunque.

Indifferentemente di dove viene nascosta mentre noi parliamo il microfono della microspia registra tutto ciò che diciamo e lo trasmette in radiofrequenza, ascoltabile da un ricevitore, o addirittura impostando una frequenza su una semplice radio o scanner radio dando la possibilità a chi l’ha messa di ascoltarci  anche da lontano.

Ad esempio il nostro fidanzato o fidanzata sospetta un tradimento quindi potrebbe nascondere le microspie in luoghi impensabili. Così come il titolare che non si fida della fedeltà dei propri dipendenti potrà nascondere le microspie in ufficio. Noi tutti potremmo essere spiati in qualsiasi momento con cimici spia, telecamere nascoste, registratori senza nemmeno accorgercene.

Le minuscole dimensioni di questi dispositivi fanno si che li si possa nascondere davvero ovunque. Ecco perché conoscere questi luoghi è il primo passo per scovarli facilmente.

Quali sono i posti in cui le cimici spia vengono più spesso posizionate?

Parlando di case, i luoghi più ambiti sono le prese elettriche attaccate al muro e le ciabatte elettriche. Se notiamo qualche presa leggermente staccata dalla parete potrebbero averla aperta per piazzarci dentro una microspia.

Oltre che nelle prese le microspie possono essere posizionate all’interno di orologi, sveglie, quadri e libri, ed anche dietro a specchi, nei posacenere, nelle lampade e all’interno di qualsiasi altro complemento d’arredo del vostro appartamento con preferenza dei luoghi da cui poter prendere la corrente, cosi facendo non si ha il limite della durata della batteria.

Oltre questi posti visti possono essere messe anche nei battiscopa, nelle cornici e nei mobili ma anche nascoste all’interno dei prodotti tecnologici, come pc, o cavo di alimentazione. 

Per quanto riguarda invece l’auto, queste possono essere posizionate sotto o dietro i sedili, dentro al cruscotto, dietro lo specchietto retrovisore ma non solo.

Mentre in ufficio potrebbero essere nascoste sotto la scrivania, dietro i quadri, nei lampadari o dentro la vostra lampada, sotto la vostra amata sedia girevole. Oppure sempre nei vostri pc o dentro alle prese elettriche.

microspia audio investigatore privato
microspia investigatore privato
microspia investigatore privato

Microspia audio con batteria tampone, alimentatore 220v e morsetti ruba corrente per un installazione veloce in presa di corrente